Moscato d’Asti DOCG

Moscato d’Asti DOCG

Le uve Moscato provengono dalle vigne di alcuni “Sorì” di San Rocco Seno d’Elvio (Alba), terreni impervi e scoscesi, con spiccata escposizione a sud, dove le levorazioni sono solo manuali e le produzioni assai ridotte. Il risultato p un vino dolce e aromatico di grande pienezza e soddisfazione.

 

Area di origine: Le colline di San Rocco Seno d’Elvio (Alba)

 

Esposizione: da sud-est a sud-ovest

 

Terreno: marnoso, con prevalenza di calcare e presenza di sabbia

 

Vitigno: Moscato 100%

 

Anno d’impianto: tra il 1950 e il 2012

 

Produzione media annuale: circa 10000 bottiglie da 0.75 L

 

 

Gli altri vini